Anche quest’anno, il giorno 8 dicembre, si inaugura il grande presepe allestito sotto le antiche volte del Santuario Mariano di Guanzate dedicato alla Beata Vergine di San Lorenzo, dove da 521 anni si venera una Madonna del Latte. La dedica del Santuario richiama l’arrivo del cristianesimo in questo luogo (VI secolo) sotto la protezione del Santo Martire morto sulla graticola nel 258.  

Il simbolo che abbiamo scelto quest'anno è una grande ancora, strumento indispensabile per i naviganti a cui garantisce di attraccare in sicurezza anche nel mare in tempesta.
Per un Cristiano GESU' è la nostra ancora e in Lui dobbiamo confidare in tutti i momenti della nostra vita, anche i più difficili, solo in Lui troviamo rifugio e salvezza.
Il viale delle Cappelle di questo Santuario, che potete ammirare nella scena presepistica, non vuole solo ricordare i 200 anni delle Cappelle che festeggeremo nel 2019 ma vuole anche essere un richiamo alla Passione di Cristo attraverso la Via Crucis e la Croce che ci portano alla Risurrezione, obiettivo di vita per ogni cristiano.

 

 2018_Presepe1.jpg - 262.53 kb

 



© 2016 Associazione Amici del Santuario, Guanzate. Tutti i diritti sono riservati.
Disclaimer: Tutte le immagini e i contenuti sono di proprietà (C) dei rispettivi autori.