CALENDARIO MARIANO 2021 


In questo periodo di prova e in totale rispetto delle disposizioni vigenti per il contenimento della diffusione del Corona virus, 2020_trittico_per_natale.jpg - 149.2 kbcon grande rammarico e dopo tanti ripensamenti gli Amici del Presepio del Santuario di Guanzate hanno rinunciato alla realizzazione del grande presepio che in 22 anni ha richiamato migliaia di persone provenienti da ogni dove.

Sarà presente sul piazzale esterno al Santuario un grande trittico in legno raffigurante la Natività che gli amici hanno voluto realizzare per offrire un segno ed uno spunto di riflessione a chi si recherà al Santuario ed anche a chi passerà da quelle parti durante le festività natalizie ormai vicine.

L’Associazione Amici del Santuario ha invece realizzato, seppure con una tiratura limitata, il Calendario Mariano 2021 dedicato in parte al bicentenario della collocazione delle 4 statue dei profeti Isaia, Geremia, Ezechiele e Daniele realizzate nel 1821 da Antonio Gelpi e collocate all’inizio del viale che conduce al Santuario 

2021_calendario_2_cop.jpg - 689.27 kb

Sfogliando il calendario troveremo le foto artistiche del grande monumento che i Guanzatesi chiamano “i Quatr Oman” (i quattro uomini) e di alcuni particolari esterni ed interni del nostro bel Santuario, realizzate con grande maestria dal fotografo guanzatese Bruno Vezzoli.

Come nelle scorse edizioni, il Calendario 2021 riporta 365 dediche particolari (una ogni giorno dell’anno) alle varie devozioni a Maria, sia nazionali che internazionali e la pagina degli appuntamenti religiosi in programma nel corso del 2021 presso il tempio mariano.

2021_calendario_1.jpg - 967.17 kb

 Il Calendario che è già stato inviato a Papa Francesco e all’ Arcivescovo di Milano, Mons. Delpini, sarà in distribuzione presso il Santuario tutti i giorni dalle 14.30 alle 17.00 durante le feste di Natale.

 

 

 

 

 

 



© 2016 Associazione Amici del Santuario, Guanzate. Tutti i diritti sono riservati.
Disclaimer: Tutte le immagini e i contenuti sono di proprietà (C) dei rispettivi autori.